sabato 30 aprile 2016

NUOVE REGOLE PER LA THAILANDIA......



Se state pensando di partire per un soggiorno in Thailandia ricordate che dal 20 marzo 2016 entrano in vigore le nuove regole per overstay, cioè in caso di superamento dei giorni concessi per soggiornare in Thailandia, ovviamente riferiti al visto che avete richiesto o al permesso gratuito di 30 giorni concesso a tutti gli italiani che intendano visitare la Thailandia senza un qualche tipo di visto turistico o altri tipi di visti.
Mi raccomando, prendete la questione seriamente perché stiamo parlando di essere inseriti in una blacklist che vi può impedire di rientrare in Thailandia per un periodo minimo di 1 anno fino anche ad un massimo di 10 anni, le leggi in fatto di immigrazione stanno diventando sempre più restrittive e vengono rispettate sempre più in modo fiscale.Il nuovo regolamento e le sanzioni previste per chi non rispetta la legge va diviso per due categorie di persone che rientrano in overstay cioè chi si presenta di propria spontanea volontà ad un ufficio immigrazione segnalando il periodo di overstay e chi invece viene colto in flagrante, quindi fermato dalla polizia, controllato in qualsiasi valico di frontiera o aeroporto.
NUOVE REGOLE OVERSTAY IN CASO DI AUTODENUNCIA:

1) In caso si superassero 90 giorni di overstay verrà vietato di rientrare in Thailandia per 1 anno.

2) In caso si superasse 1 anno di overstay verrà vietato di rientrare in Thailandia per 3 anni.

3) In caso si superassero 3 anni di overstay verrà vietato di rientrare in Thailandia per 5 anni.

4) In caso si superassero 5 anni di overstay verrà vietato di rientrare in Thailandia per 10 anni.




NUOVE REGOLE OVERSTAY IN FLAGRANZA DI REATO:

1) In caso il periodo di ovestay sia inferiore di 1 anno verrà vietata la possibilità di rientrare in Thailandia per 5 anni.

2) In caso il periodo di ovestay sia superiore ad 1 anno verrà vietata la possibilità di rientrare in Thailandia per 10 anni.

Nessun commento:

Post più popolari